Company Logo

Facebook Twitter YoTube Instagram 


 CONSERTUM


Si partecipa
come a un rito purificatorio:
si va a un concerto
per riaccordare il battito del proprio cuore,
confortarlo, riscaldarlo, riscuoterlo
dopo i giorni della routine.
A volte è proprio necessaria una canzone
per ritrovarsi,
imparare ad amarsi, ad amare,
volare.
A volte è necessario l'estro di un artista
per celebrare la Musica e la sua voce
di musa antica,
per ricordarci, nel caos, che il nostro animo
è libero
e rifiuta le scelte obbligate
impartite
da sistemi estranei
che offendono la sua natura.
Ama le sfide, ha coraggio
sa che la creatività è il miracolo
che ci salva dal banale.
Si va a un concerto per sentir cantare
della fragilità umana;
per intrecciare rapporti di sguardi
per visitare architetture sempre nuove
costruite con l'intreccio delle linee melodiche;
si ascolta
e in quel momento ciò che conta
è stringersi insieme,
in una lacrima
in un sorriso

 

 



di Ary Crexa - Tutti i diritti riservati ©

il mondo di Morgan

M - Morgan
morganofficial.it




Tutti i diritti sono riservati - © 2010-2013 InArteMorgan.it - Copyright. - Contattaci.