Company Logo

Facebook Twitter Google+ YoTube Instagram 


Interviste di Morgan

Articoli su Morgan

Report Live di Morgan

Articoli sugli Album di Morgan

Interviste ed Interventi Radio di Morgan

Articoli ed Interviste di InArteMorgan.it

comunicati

 

In collaborazione con:

sony music logotij events logovinile rock club logo

 

Nato  come ritrovo di tutti i fans italiani di David Bowie nel giorno del suo compleanno  l’8 Gennaio, è diventato di anno in anno un evento sempre più importante nella scena italiana accogliendo centinaia di piccoli Ziggy, Aladdin Insane, Thin White Duke da tutta Italia. Questo evento è stato creato da Daniele Pensavalle, editore oggi di Sound And Vision Magazine, e grande fan di David Bowie.

Arrivato al suo 18° anno ha visto passare per rendere omaggio al Duca Bianco, decine di artisti e band, Bluvertigo, Morgan & Megahertz, Frigidaire Tango, e artisti emergenti come Piol, Camilla Fascina, Veronica B. Il David Bowie Bash è l’unico degli appuntamenti riconosciuti dal sito ufficiale www.davidbowie.com,

Gli ultimi tre anni MORGAN ha partecipato trasformando l’evento in uno spettacolo fatto di parole e musiche. Un appuntamento musicale che unisce, cultura, arte e moda. A testimoniare questo connubio speciale e amore indiscusso per il suo mentore, Marco Castoldi si produce in una maratona dei brani più celebri e non dell’uomo venuto dallo spazio, includendo anche altri artisti come Lou Reed, Iggy Pop, Marc Bolan e i Roxy Music.

Per la prima volta questa edizione partirà dalla data speciale del 7 Gennaio 2016 a Londra presso il THE DRURY Club a Covent Garden. Oltre a festeggiare l’uscita del nuovo album BlackStar vedrà ancora Morgan affiancato dall’indistruttibile e creativo Megahertz (Daniele Dupuis) mentre a Bassano del Grappa, il 9 Gennaio presso il Vinile Club, verrà affiancato da un nuovo componente: Marco Santoro ai fiati, che aggiungerà fascino alla ricostruzioni di classici del Duca Bianco. Lo spettacolo sarà tutto nuovo e studiato nei minimi particolari, per offrire al pubblico storico e a quello nuovo una serata indimenticabile.

Il 18° Bowie Bash sarà arricchito da ospiti speciali: Camilla Fascina fresca di un EP dedicato proprio a David Bowie “Camilla Fascina.ted by Bowie” e che annovera nella sua carriera artistica la partecipazione allo spettacolo “Romeo & Juliet – Perché sei tu?” con Linsday Kemp che comparirà anche nel nuovo video di Camilla “Time”; cosa unica in quanto l’artista londinese si prestò ufficialmente solo per il video di Kate Bush “The Line The Cross The Curve”.  Camilla Fascina sarà accompagnata da Luca Coretti al pianoforte e da Federico Sambugaro al violino.

A Bassano del Grappa verrà presentata una mostra molto curiosa di iconografie dedicate a Bowie realizzate da Silvia “Cibia” Dall’Ara, specialista nell’arte "chibi", parola giapponese che viene usata proprio per indicare personaggi disegnati con testa & occhi grandi e corpo piccolino.

A conclusione del live ci sarà la premiazione da parte di Morgan della cover più bella realizzata da ben 17 artisti italiani che si sono cimentati con i classici e non di David Bowie a seguire sarà proposto uno speciale DjSet Rock “Let’s Glam” a cura di Dj D e Carlo Cazale (Frigidaire Tango), a chiudere la serata.

Sony Music Italia partner dell’evento metterà a disposizione cd, vinili e materiale promozionale in regalo. Verranno premiati così tutti i look più belli e stravaganti legati alle mille trasformazioni di David Bowie.

 

Info:
www.soundandvision.it - www.inartemorgan.it

 

Contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Media:


Morgan & Megahertz “Space Oddity” David Bowie Bash 2015
https://www.youtube.com/watch?v=rshMHyhDDyY7


Camilla Fascina “I’m Deranged” (2015)
https://www.youtube.com/watch?v=RJ7CkdQrHkg

 

Song Contest sul Canale YouTube : SoundAndVisionTV

 

Morgan David Bowie Bash - Londra Morgan David Bowie Bash - Vicenza

 

 

DATE:

7 GENNAIO 2016 – THE DRURY CLUB – London
http://www.thedruryclub.com

 

9 GENNAIO 2016 – VINILE CLUB – Bassano del Grappa (VI)
http://www.viniledisco.it

 

IL LIBRO DAL VIVO DI MORGAN

Rinviate le date dello spettacolo teatrale


International Music and Arts comunica che le due date già annunciate dello spettacolo “IL LIBRO DI MORGAN DAL VIVO” vengono posticipate per motivi organizzativi e impegni sopraggiunti dell’artista con il seguente nuovo calendario:

  • 24 febbraio Carpi (Modena) Teatro Comunale 
  • 22 marzo Milano Teatro Manzoni

Ci scusiamo con coloro che hanno già acquistato il biglietto invitando a prendere contatto con la biglietteria dei rispettivi teatri per l’eventuale rimborso o possibilità di fruizione del titolo di ingresso per la nuova data, ai numeri:

  • Teatro Comunale Carpi (Modena)- tel. 059 649263
  • Teatro Manzoni Milano – tel. 02.76.36.901 o al numero verde 800.914.350.

 

IL LIBRO DI MORGAN DAL VIVO è uno spettacolo che si muove tra parole, immagini e performance live. La sceneggiatura, tratta dal libro di successo pubblicato da Einaudi dove ha deciso di scrivere di sé stesso, è creata per il teatro in una versione che combina il testo a differenti linguaggi artistici, dove Morgan eseguirà sia brani dal suo repertorio ma anche brani originali scritti appositamente per lo spettacolo.

Modulato in 5 atti, Morgan sul palco sarà voce, pianoforte, chitarra, basso acustico e computer dando vita ad una trascinante produzione il cui fondale è la lettura di alcuni passaggi dalla sua autobiografia ma dove pilastro fondamentale è la musica a cui l’istrionico artista ha dedicato tutta la sua vita.


L’impianto scenico è curato da Luca Volpatti, già ideatore del progetto scenico del Festival La Milanesiana nonché delle scenografie delle opere liriche di Battiato “Genesi”, “Gilgamesh”, “Il cavaliere dell’intelletto”, “Telesio” e dei suoi film.

 

La sceneggiatura de “Il libro di Morgan dal vivo” è di Roberta Castoldi, curatrice del libro, così come la regia co-firmata con Marco Castoldi.

 

International Music and Arts

phone: +39 059 644688

Dal 18 dicembre 2015 è disponibile nei negozi di dischi e negli store online la versione in Vinile in 2 Lp di Metallo Non Metallo l'album dei Bluvertigo uscito il 31 gennaio 1997.

 

Bluvertigo - Metallo Non Metallo (Vinile fronte) Bluvertigo - Metallo Non Metallo (Vinile retro)

Etichetta: Rca Records Label

ASIN: B018F3BB1K

 

Disco 1 - Lato A

1. Intro - Metallo non metallo

2. Il mio malditesta

3. Fuori dal tempo

4. Vertigoblu

 

Disco 1 - Lato B

1. Tele Cinesi

2. Cieli neri

3. Oggi hai parlato troppo

4. Il nucleo

 

Disco 2 - Lato C

1. Ebbrezza totale

2. Altre F.D.V.

3. Interlude - Culti Pagani

4. (Le arti dei) miscugli

 

Disco 2 - Lato D

1. Ideaplatonica

2. So Low - l'eremita

3. Troppe emozioni

4. Notte dopo un'esplosione

 


 

Store online:

- Amazon: amazon.it/dp/B018F3BB1K

- eBay: ebay.it

- IBS: ibs.it/disco/0888751641013/bluvertigo-1/metallo-non-metallo.html

«Quando suono sto bene, per me la musica è salvezza». Concluso il secondo gruppo di lezioni al polo universitario, all’insegna di Sanremo

 

«Morgan plays Bach»: dal verbo inglese «to play» che ha il doppio significato di giocare e suonare. Ospite di Akamu in veste di docente, accolto dall’amico Massimo Cotto, Morgan ha conquistato gli studenti con le sue «divagazioni» su Bach. Dando voce e suono al grande compositore tedesco, ha dimostrato che «non ci si improvvisa musicisti».

 

Morgan, Massimo Cotto, Alfredo Cheope Rapetti all'Akamu

 

Alta scuola

Morgan ha messo in pratica parole ribadite da tutti i docenti di Akamu: «Se volete giocare e vincere non potete non conoscere il passato della musica – ha detto Cotto – Avete la fortuna di essere artisti o aspiranti tali, ma il fatto che lo siate non vi autorizza a non conoscere quello che c’è stato prima di voi». Concetti che Morgan ha affidato alla tastiera: servono anni di studio per arrivare a mescolare la classica e la batteria dei Bluvertigo, per mettere fra toccata e fuga la psichedelia dei Pink Floyd o il ritmo di samba, per accostare armonie ed elettronica, passando per De André. «Non sarei qui se non ci fosse stato Bach»: Morgan «classico» non sceglie la cattedra, ma i tasti, «perché se questa è una lezione di musica, che musica sia». Poche parole e tante note: «Quando suono sto bene, per me la musica è salvezza, è metafisica. Credo che dopo la morte, la vita sarà musica». Qualche consiglio, senza mai rinunciare alla battuta: «Questo è il mestiere della musica: sacrificio per niente. E non ve lo consiglio. Ma voi ce la farete: di solito chi mi incontra ce la fa». E Mengoni vale l’esempio: vincitore della 3ª edizione di X-Factor, nella squadra di Morgan.

 

Le lezioni e Sanremo

Prima di Morgan, la lezione con Alfredo Rapetti, in arte Cheope. Proprio mentre è in cattedra il figlio di Mogol arriva la notizia, annunciata da Cotto: Morgan e Cheope saranno a Sanremo, entrambi tra i Big. Morgan salirà sul palco con i suoi Bluvertigo, Cheope sarà dietro le quinte, autore del brano di Francesca Michielin. E nelle aule di Akamu ci sono altri due nomi «sanremesi»: Mahmood e Miele. Entrambi finalisti di Area Sanremo, saranno in gara al Festival tra le Nuove proposte. Con loro, nella classe di Akamu, altri talenti di Area Sanremo e le astigiane Eleonora Anselmo ed Elisabetta Arpellino.
In Università, presente il direttore Atiss Francesco Scalfari, si ascoltano le canzoni dei ragazzi, ci si confronta su musica e testi. Si respira una bella atmosfera, c’è il tempo concesso alla risata, senza mai mettere in secondo piano impegno e studio. Le lezioni di Cheope e Morgan hanno chiuso la due giorni di Accademia aperta sabato dall’assessore Massimo Cotto (anima di Akamu) e proseguita con Franco Zanetti (direttore di Rockol), Stefano Senardi (discografico) e Giuseppe Anastasi, autore e musicista. E qui un’altra curiosità: anche Anastasi sarà a Sanremo, autore del brano di Arisa.

 

Fonte: lastampa.it

I Bluvertigo con il brano Semplicemente sono tra i big in gara alla 66esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo che si svolgerà dal 9 al 13 febbraio 2016 al Teatro Ariston di Sanremo presentato da Carlo Conti e sarà trasmesso in diretta su Raiuno.

 

- Pagina Facebook: facebook.com/bluvertigoofficial

- Account Twitter: twitter.com/Bluvertigoband

 

Bluvertigo

A causa degli impegni in studio di registrazione, per concludere il nuovo disco dei Bluvertigo e il nuovo disco da solista, Morgan sospende l'attività concertistica live fino a gennaio 2016.

Da gennaio infatti tornerà a pieno ritmo sulla scena musicale e televisiva. Resta fissata soltanto la data del 19 Dicembre al Fabrique di Milano, con i Bluvertigo.

Si scusa con tutti i fan, ma è sicuro che comprenderanno e che attenderanno con pazienza ed entusiasmo le belle novità che sta preparando e che da gennaio prenderanno vita.

 

Morgan live (Foto di Michelangelo Landro)




Tutti i diritti sono riservati - © 2010-2013 InArteMorgan.it - Copyright. - Contattaci.