Company Logo

Facebook Twitter YoTube Instagram 


Interviste di Morgan

Articoli su Morgan

Report Live di Morgan

Articoli sugli Album di Morgan

Interviste ed Interventi Radio di Morgan

Articoli ed Interviste di InArteMorgan.it

comunicati

Oggetti in scena di Alessandro Mendini

Alessandro Mendini nasce a Milano nel 1931. E' architetto, designer, artista, teorico e giornalista. Con De Lucchi e Sottsass è il principale teorico e promotore del rinnovamento del design italiano degli anni ottanta. Ha diretto le riviste Casabella, Modo e Domus. Alla fine degli anni settanta è tra i rinnovatori del design italiano sia come intellettuale e autore di scritti sia come membro autorevole del gruppo Alchimia.

Le sue creazioni sono esposte nei musei di tutto il mondo. Il suo lavoro è oggetto di articoli e saggi. Per il valore della sua opera è stato nominato "Chevalier des Arts et des Lettres" in Francia, ha ricevuto l' onorificenza dell'Architectural League di New York e la laurea honoris causa al Politecnico di Milano.

Alla fine del decennio fonda insieme al fratello Francesco l'Atelier Mendini, dove ha progettato le Fabbriche Alessi a Omegna, la nuova piscina olimpionica a Trieste, alcune stazioni di metropolitana e il restauro della Villa Comunale a Napoli, una torre ad Hiroshima, il Museo di Groningen in Olanda, il palazzo per gli uffici Madsack ad Hannover, e un palazzo Commerciale a Lorrach in Germania e numerosi altri edifici in Europa e in America.

 

Per lo spettacolo "Il matrimonio segreto" l'architetto Alessandro Mendini ha ideato e realizzato la Poltrona di Cimarosa.

 

Il Matrimonio Segreto - La poltrona di Cimarosa

 

 


 

 

Costumi realizzati da Simone Racioppo con Doriana Roio

I sei costumi di scena realizzati per "Il matrimonio segreto" derivano dalla creatività dello stilista abruzzese Simone Racioppo e dalla sua collaboratrice Doriana Roio. Lo stile degli abiti, pur rifacendosi all'epoca in cui è ambientata l'opera buffa di Cimarosa, ha assunto un tono contemporaneo con l'introduzione di particolari cromatici fluo in sintonia con la rivisitazione dell'opera operata da Morgan. Per i personaggi femminili i bustier avranno lacci e bottoni in colori fluorescenti come le gorgere dei costumi maschili che andranno a contrastare i rasi, i tartan e i cotoni grezzi che fanno da base tessile alle creazioni.

 

L'spirazione dei bozzetti è quella di riprendere lo stile dell epoca e riportarlo ai giorni nostri con tagli sartoriali e particolari fluo.

 

Il Matrimonio Segreto - costume donna

Abito con bustier e gonna a ruota in tartan con sottogonna in tulle nero. Bustino in vita con particolari fluo, manica a guanto in tartan

 

 

Il Matrimonio Segreto - costume conte

Abito uomo in tartan camicia bianca in cotone grezzo. Ruches e bottoni in cotone fluo

 

 

Simone Racioppo stylist

La professione "stylist" per Simone Racioppo inizia ufficialmente nel 200 l con la sua prima sfilata: è la Collezione Cocktail che porta il suo nome ad attirare l'attenzione della responsabile della maison Laura Biagiotti. Simone inizia così la collaborazione nella sede abruzzese della stilista.

Il mondo del privato e quello dello spettacolo continueranno da quel momento a intrecciarsi nella sua produzione creativa.

Prende il via la collaborazione con alcuni atelier abruzzesi e iniziano le creazioni
((sposa".

Le collezioni partecipano agli eventi wedding organizzati nelle cormc1 pm eleganti: il museo Michetti di Francavilla al mare, il teatro D'Annunzio, Piazza Salotto a Pescara in collaborazione con l'Unicef. A Roma gli abiti ((Simone Racioppo" entrano al "Gilda" con Fioretta Mari e la contessa Silvana Augero. Inizia la sperimentazione con l"'istant fashion" e la collaborazione con la coreografa Fiorenza Quadraro.

La firma approda al mondo televisivo con le creazioni per le attrici della soap "Vivere" di Mediaset, Sara Ricci e Virginia Barret e a i concorsi di bellezza con le selezioni regionali di Miss Adriatico, Miss Mediterraneo e Miss Italia. Le collezioni vengono presentate agli eventi organizzati nelle location di tendenza delle più famose località abruzzesi e a Chieti aprono il concerto di Simona Molinari durante la rassegna "Donne in jazz" 2012.

Nell'estate di quest'anno Simone Racioppo si trasforma in talent scout e inizia a curare a Pescara una rassegna moda per giovani stilisti emergenti. L'offerta di collaborazione con il cantante Morgan lo riporta nel mondo dello spettacolo. Le richieste sono importanti e riguardano l'ambito televisivo con XFactor e il modo del melodramma con l'opera buffa di Cimarosa "Il matrimonio segreto" messo in scena a ottobre con la regia di Morgan. Per la realizzazione dei sei costumi di scena Simone sceglie come partner creativo una delle stiliste scoperte con la sua rassegna, Doriana Roio con cui inizia una collaborazione imprenditoriale nella sede dell'atelier di Francavilla.

 

Doriana Roio stylist
"Quasi tre anni fa, la decisione di voler cambiare vita professionale,
intraprendendo gli studi alla Fashion Academy Pianeta Moda di Pescara. Gli abiti che disegno sono per una donna sensuale, dolce ma nel contempo anche grintosa, padrona della propria indipendenza, raffinata ed elegante, piena di luci e di colori. Fondamentali sono i miei stati d 'animo, la realtà che mi circonda, le emozioni che vivo nel quotidiano; gioca un ruolo fondamentale la parte più istintiva e immediata"

Così Doriana racconta la sua moda, un mix ponderato di stile, sobrietà, glamour e una grande dose di passione: è questa la formula vincente della giovane stilista emergente di Pescara, rivelazione dell'anno grazie alle sue imperanti proposte fashion e trendy. Una miscellanea esplosiva di ingredienti che trovano riscontro unanime nella vasta platea di estimatori delle sue creazioni.

 


 

 

Vedi anche:

Il cast de "Il Matrimonio Segreto" in scena al Teatro Coccia di Novara

- Tutte le Informazioni sullo spettacolo "Il Matrimonio Segreto" al Teatro Coccia di Novara - Regia di Morgan




Tutti i diritti sono riservati - © 2010-2013 InArteMorgan.it - Copyright. - Contattaci.