Company Logo

Facebook Twitter YoTube Instagram 


I Still Love You
Bluvertigo
Acidi E Basi - 1995
(Marco Morgan Castoldi) 

Ho capito di essere pronto ad affrontare una ragazza quando la mia invidia nei confronti di altri diventava ormai una cosa insopportabile. La mia incapacità nei rapporti umani nel periodo adolescenziale era risaputa e particolare, per la sua immensità. Ho passato le scuole medie mettendo i vestiti di mio fratello, di 8 anni più grande: è il destino di ogni fratello minore. 

PAROLE



Note che sciolgono schemi,

goccie che sciolgono trucco,

amore che dissolve razionalità umana,

un chimico conosce gli elementi da mischiare,

mai può rischiare! mai potrebbe sbagliare!

non di certo come donna innamorata del suo illudersi preda.

o come idiota uomo cacciatore.

Bocca che districa confuse parole,

rete, calza, mano tocco pesante.

Nulla è confermato, ci sono troppe citazioni, troppa giustizia può far male.

Come corvo messaggero io porto caos

ed è li che porterò con me i miei rancori.

  

 

di Jessica Naldi - Tutti i diritti riservati ©


FUMO



Poco arioso lo spazio che mi sono creata,

nell'inseguire una cometa immaginaria tanto cercata.

Inginocchiata all'altare del destino, rilevo tracce di incomprensione.

Autorevole divinità per nulla trovata, comodamente insanguinata,

aiutami ad arrivare al disio mortale soddisfatta dell'essere 

così fatta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

di Jessica Naldi - Tutti i diritti riservati ©

 


IL VUOTO DELL'ESSER LIBELLULA

 

 

 

Volando cercava un angolo
cercando c'era un cancello con su scritto "specchio"
disperdendosi liberamente nell'aria 
perdendosi volutamente 
vuole vedersi.
Credendosi d'esser libellula è caduta nel fosso dell'amore
Credendosi morta ha fiutato il vitale sapore del'esser niente.

 








di Jessica Naldi - Tutti i diritti riservati © -  




Tutti i diritti sono riservati - © 2010-2013 InArteMorgan.it - Copyright. - Contattaci.