Company Logo

Facebook Twitter YoTube Instagram 


Semplicemente

Testo e Musica: Marco Castoldi

 

Semplicemente anche un fatto da niente

Attraversato dalla corrente nello spazio e nel tempo

Nasce piccolo infinitamente

Poi diventa troppo importante

Televisione banale

Acqua che scorre mentre leggo il giornale

Camminare col cane sull’argine del canale

Telefonare per prenotare

 

Caffè e ginnastica sul pavimento

Arrotolare il tappeto 

Dimenticare l’appuntamento

E quasi averlo fatto apposta

Semplicemente anche un fatto da niente

Attraversato dalla corrente nello spazio e nel tempo

Nasce piccolo infinitamente

Poi diventa troppo importante

 

Fare la lista per ricordare

Quello che manca da comprare

Poi mettere i libri sullo scaffale

E i dischi nel mobile bianco

 

Connettere i cavi per ascoltare

In quasi tutti i locali

Poi scegliere le canzoni ideali

Da consigliare agli amici geniali

Invitare qualcuno stasera domani pensare di uscire

Il giorno dopo riposare e il successivo ricominciare

Semplicemente anche un fatto da niente

Attraversato dalla corrente nello spazio e nel tempo

Nasce piccolo infinitamente

Poi diventa troppo importante

 

Bluvertigo Sanremo 2016 (© Pigi Cipelli)

Foto © Pigi Cipelli

 


 

Fonte: sorrisi.com/musica/sanremo/il-testo-di-semplicemente-di-morgan-e-bluvertigo/




Tutti i diritti sono riservati - © 2010-2013 InArteMorgan.it - Copyright. - Contattaci.