Company Logo

Facebook Twitter Google+ YoTube Instagram 


Scrivi un tuo Pensiero

 

Inviaci un tuo pensiero inerente a Morgan, ai suoi brani, ai suoi album, ai suoi lavori, al suo essere

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

e verrà inserita nel sito!

 

Qui di seguito la traduzione letterale della versione inglese di "Io che non vivo" reinterpretata da Morgan nell'album "Italian Songbook Vol.2" del 2012. Ed è differente dal testo originale "Io che non vivo" di Pino Donaggio.

 


 

 

Quando ti dissi che avevo bisogno di te

dicesti che saresti rimasta per sempre

Non sono io ad esser cambiato

e ora te ne sei andata

 

Non vedi

che ora te ne sei andata

e son rimasto qui da solo,

che devo seguirti

e supplicarti di tornare a casa?

 

Non devi dire che mi ami,

stammi solo vicino

Non devi rimanere per sempre,

capirò

 

Credimi, credimi,

non posso fare a meno di amarti,

ma credimi,

non ti costringerò mai

 

Lasciato solo soltanto con un ricordo

La vita sembra morta, e così irreale

Tutto ciò che resta è la solitudine,

non resta nulla da provare

 

Non devi dire che mi ami,

stammi solo vicina

Non devi rimanere per sempre,

capirò

Credimi, oh credimi

 

Oh, non devi dire che mi ami,

stammi solo vicina

Non devi rimanere per sempre,

capirò

Credimi, credimi,

oh credimi!

 

 

                                                                                                                          Traduzione di Mariagrazia Mari97




Tutti i diritti sono riservati - © 2010-2013 InArteMorgan.it - Copyright. - Contattaci.