Company Logo

Facebook Twitter Google+ YoTube Instagram 


Voglio dire che sono stato offeso e trattato male, tutto qui.

Che la lite coi ragazzi è sceneggiatura televisiva ma è l'unica cosa a cui potevano appigliarsi di fronte alla paura che hanno. La loro paura è fondamentalmente basata sull'enorme divergenza di stile: io credo nella qualità, nella cultura e nella comunicazione sana e intelligente, nell'arte e nel servizio pubblico, nell'istruzione.

Loro nella televisione spicciola, nel mercato, nel denaro, nel mantenere bue il popolo e ben salde le poltrone. Hanno paura. Tutto qua.

Io ho offerto loro molte proposte molto impegno e molta passione e molta professionalità loro mi hanno linciato. Un ambiente dove avviene un linciaggio è normale? No, ovviamente.

Il vero mio errore è stato credere che potessero essere genuinamente in grado di un risveglio, ma così non è stato e la mia ingenuità se la sono sbranata come han potuto. Vi ricordo che nonostante i loro disperati tentativi di massacrarmi, anche da fuori, nella gara rimango in vantaggio!!!

Forza bianchi!

Gli ho dato talmente tante assegnazioni e materiale che come canzoni possono vivere di rendita per qualche mese.

Ribadisco che non è vero delle divergenze coi ragazzi, è roba costruita, i ragazzi devono eseguire tutti i loro ordini peggio che militari. Io che so perché ci siamo guardati negli occhi e sussurrati "sono con te" non vedo l'ora di riabbracciarli quando saranno fuori dal l'incubo. Fossi nei loro panni me la farei addosso letteralmente.

Morgan

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
termini e condizioni.

Persone in questa conversazione

  • Ospite - Sara

    Ciao Morgan,
    Io non ti conosco molto bene come artista, è vero, sono abbastanza ignorante in ambito miusiusicale... di te però mi ha colpita molto, oltre alla tua forte personalità, la passione che metti nel fare il tuo lavoro, si vede che ci credi, che ci sei, che ami cio che fai e ciò di cui parli. A me piaceva sentirti raccontare la musica e le storie che si nascondono dietro di essa. Sarò sincera, non me ne è mai fregato nulla di capire la storia di un brano... ho 20 anni, vivo con il telefono in tasca e probabilmente faccio parte di quella schiera di persone di cui hai parlato in puntata settimana scorsa, sono tempestata da una marea di informazioni superficiali e non mi preoccupo di approfondirle se non è necessario... Però ascoltarti, ascoltare la tua descrizione mi ha fatto anche vivere i pezzi che sentivo fare ai tuoi in maniera diversa, più forte, e di questo volevo dirti grazie, perché la tua sana curiosità, il tuo amore per la cultura e per la musica, la tua passione sono contagiose. A me li dentro piacevi proprio tanto, eri quasi il protagonista del programma, ci stava un sacco la tua presenza lì. Ci hanno perso loro, assolutamente. E noi, o almeno io... sai che noia Amici senza Morgan?!?

  • Ciao Morgan,

    io sono abbastanza ignorante in ambito musicale, sono consapevole di questa mia ignoranza, ma forse proprio per questo quando qualcuno che sa tanto si ferma anche solo un secondo a darmi un'informazione, raccontare un aneddoto o semplicemente approfondire un brano o una poesia lo adoro. Guardavo "Amici" quest anno per sentire ciò che avresti detto e per vedere e sentire qualcosa di nuovo e che andasse un pò oltre le solite performance che vedi e dopo dieci secondo hai totalmente rimosso dalla memoria.
    Ogni tanto forse ti sei anche scaldato parecchio nei confronti di chi ti stava attorno, ma se posso permettermi, ho apprezzato quei momenti perchè era sincerità allo stato puro. Stiamo sempre a menarla col fatto che la sincerità è importante, bisogna essere onesti e cose varie, però appena l'onestà diventa scomoda ci contrapponiamo in un falso perbenismo per adeguare le nostre opinioni a quelle della media.
    Nell'impulsività e anche nella rabbia e voglia di difendere le proprie idee e opinioni io provo rispetto...in questa tua onesta e schietta impulsività c'è sincerità, sempre e comunque e l'ho apprezzata tantissimo.
    Mi spiace tu abbia dovuto vivere un'esperienza così spiacevole, ma se vale qualcosa, io penso tu sia stato eccezionale e nonostante tutto abbia dimostrato il tuo valore.

    Con affetto,
    S

  • Ospite - Mario

    Sei un bravissimo artista, hanno perso il più grande e bizzarro genere musicale con bravura e classe.
    Sei trasparente ,verissimo. Noi ti apprezziamo.
    Affettuosamente

  • Ospite - Debora

    Morgan ,tu sei un artista di cultura e conoscenza musicale.
    Peccato che non hanuovo saputo apprezzare la tua classe e un tuoi modi fuori dalla massa.Chi Segue le capre non può siuramente apprezzare chi si distingue, non sei il primo anche Anna oxa è andata via, bose ' ,renato zero.Elisa una delusione,alla faccia dell' amica. Io non lo guardo più.

Powered by Komento



Tutti i diritti sono riservati - © 2010-2013 InArteMorgan.it - Copyright. - Contattaci.